Richiesta
Newsletter
Autunno

Vacanze d’autunno in Val d’Isarco – Un’esplosione di colori in Alto Adige

Un’esplosione di colori vi accoglierà durante il vostro soggiorno in autunno in Val d’Isarco/Alto Adige. Le foreste decidue brillano in tonalità cremisi e giallo miele, e il verde scuro dei pini crea splendidi contrasti. Un cielo blu profondo domina il paesaggio colorato e di tanto in tanto delle nuvole bianche passano sopra le chiare cime calcaree delle montagne. Fino a metà ottobre le temperature sono miti e vi invitano a diverse attività in montagna. I castelli medievali della zona, come il Castello di Velturno e il Castel Rodengo, sono favolose mete per interessanti escursioni giornaliere in Val d’Isarco.

Vacanze d’autunno in Val d’Isarco – Un’esplosione di colori in Alto Adige

Törggelen in Val d’Isarco: un gustoso viaggio culinario durante le vacanze autunnali

Il Törggelen in Val d’Isarco è una tradizione antica, che ogni anno da settembre a novembre riprende nuova vita. In questo periodo le pittoresche taverne e locande in montagna aprono le loro porte a visitatori e ospiti e servono le tradizionali specialità culinarie delle Alpi. Ricchi piatti di carne, saporiti formaggi di montagna e gustosi ravioli ripieni di spinaci sono serviti nelle locande tradizionali. Il pasto è di solito accompagnato da un bicchiere di vino novello o succo di mela appena spremuto. Il Törggelen in Val d’Isarco ha alle spalle una lunga tradizione ed è parte integrante del patrimonio culturale dell’Alto Adige. Le caldarroste, qui chiamate “Keschtn”, svolgono un ruolo centrale in questo evento culinario. I frutti arrostiti emanano un profumo veramente delizioso. Durante le Settimane delle Castagne in Val d’Isarco gli chef dei ristoranti locali creano una vasta gamma di gustosi piatti con “Keschtn”.

Törggelen in Val d’Isarco: un gustoso viaggio culinario durante le vacanze autunnali